La missione imprenditoriale

Il servizio di cui godono gli associati. Rappresenta il primo corretto approccio alla internazionalizzazione per rispondere alla domanda: Esiste in Belarus un proficuo mercato per la mia azienda? In che forme ed a quali condizioni il mio prodotto - servizio può avere successo in Belarus?

  

PER SAPERNE DI PIU'

Il temporary export office

Rappresenta il secondo passo per l'internazionalizzazione della tua azienda. La tua Azienda può “delegare”, per un periodo di tempo definito, il suo business alla nostra struttura, riservandosi solo l’onere di accettare o meno gli ordini che le vengono proposti dalla Agenzia così costituita

PER SAPERNE DI PIU'

Investire in Belarus - Formula incubazione

L'Azienda può decidere di gestire in prima persona lo sviluppo del suo business in Belarus senza dover necessariamente procedere da subito con investimenti impegnativi ma consolidando la sua presenza sul territorio estero.

PER SAPERNE DI PIU'

Il finanziamento per l'internazionalizzazione

La nostra Camera di Commercio può assisterti nel processo di finanziamento del tuo processo di internazionalizzazione, attraverso l'uso di strumenti camerali, regionali, nazionali e comunitari.

 

PER SAPERNE DI PIU'

Missione Collettiva Green Economy

Eventi in Bielorussia
 Registrazioni chiuse
 
0
Data: 1 Dic 2017 16:00

Location: Ministero dell'Ambiente Minsk

Si è tenuto nelle date dal 29 Novembre al 02 Dicembre 2017 il primo Business Matching Meeting (BMM) di aziende della Regione Lazio del settore Green Economy in Belarus. L'evento si inserisce nel quadro del progetto Prospex approvato dalla Regione Lazio attraverso il soggetto gestore Lazio Innova SPA cofinanziato da fondi FESR Regione Lazio.

Le aziende partecipanti hanno avuto la possibilità di effettuare incontri d'affari con potenziali buyer e partner bielorussi oltre ai programmati incontri istituzionali di alto profilo. Hanno partecipato al BMM il Ministero dell'Ambiente della Repubblica di Belarus, attraverso la presenza del Vice Ministro Ya Malkina, con il supporto del Ministro dell'Ambiente Andrei Khudik, l'Ambasciata Italiana a Minsk,nella persona di S,E,l'ambasciatore Dott. Stefano Bianchi e del Vicario Dott. Paolo Tonini, l'Agenzia Nazionale per le privatizzazioni e gli investimenti della Repubblica di Belarus e l'Istituto Ecologhia del Ministero delle risorse naturali ed ambientali.

I temi trattati sono stati quelli relativi al complessivo settore del Green Economy ed in particolare la produzione di moduli abitativi ecosostenibili, risparmio energetico, architettura biologica, produzione di energia alternativa, sistemi di stampa innovativi ecocompatibili e agricoltura biologica.

La Camera di Commercio Italia Bielorussia conferma così il suo ruolo di interlocutore attivo sul settore Green in Belarus. Il BMM si inserisce anche come follow up dell'importante I Forum Italo Bielorusso sulla green economy organizzato dalla Ambasciata Italiana in Belarus dello scorso Marzo 2017.

 

 

Altre date


  • 1 Dic 2017 16:00

 

Lista Partecipanti

 Non ci sono Participanti 
 

Powered by iCagenda

Partner istituzionali bielorussi

 

    

 

            

 

 

   

 

La Camera di Commercio Italia Bielorussia opera con il riconoscimento del 

 

La Camera di Commercio Italia Bielorussia è iscritta all'albo delle Camere Miste di 

 

 

Partner tecnici

       

 

 

Commenti

prato
BElbiopharna
Republic celebration
euro forum
comm bilat
moghilev
terni
expandere
seminario sicilia
bellgrpom
ecologhia
minsk free zone
gruppo sicilia
green forum
Missione Uni Roma
Incontro CCI
Accordo con National Agency
Previous Next Play Pause

 

"..... da subito ho sposato gli obiettivi della Camera di Commercio Italia Bielorussia perchè ho apprezzato la estrema serietà e professionalità di tutto lo Staff". Giorgio Gervasi - Ecodomus

 

".....abbiamo sempre apprezzato il taglio manageriale della gestione della Camera di Commercio Italia Bielorussia. La Camera sa coniugare una visione di strategia con una capacità di assistenza molto pratica ed efficace." Massimo Vannucchi - CEO Euroinformatica

 

".... grazie alla Camera di Commercio Italia Bielorussia abbiamo chiuso un contratto con un buyer locale. Sono molto contento di essermi affidato a manager capaci. Complimenti a tutta la struttura sia in Italia che a Minsk" Francesco Barbieri - CEO Cof SPA

"....abbiamo concluso un contratto alla prima missione ed abbiamo iniziato così il nostro business in Bielorussia. Complimenti a tutti l'equipe della Camera di Commercio Italia Bielorussia". Paolo D'Amato -CEO Jet

Calendario Eventi

Novembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Accesso

Video accordo con Associazione datoriale di Vitebsk

Video intervista al Presidente

Importante investimento a Cheryakav

Large solar power plant starts to be built in Mahilyow region

A large photovoltaic power plant has started to be built in a radioactively contaminated area in the Cherykaw district, Mahilyow region.

The plant will occupy some 550 acres and have a generating capacity of over 100 MW, accounting for almost 1.5 percent of all electricity consumption in Belarus, reported Belzamezhbud, the prime construction contractor for the project.

About 120 construction workers and 30 units of machinery are currently involved in the project, which is financed by Cameliaside Limited, a subsidiary company of the United Kingdom’s Altostarta and United Green Group, which specializes in venture investment in renewable energy.

The company is to invest more than $170 million in the project.

Equipment and engineering services are to be provided by Power China Guizhou Engineering Corporation.

Germany’s Ecap, a technical coordinator for the project, will be engaged in the post-construction maintenance of the plant.

The plant is expected to put into operation in April or May 2019

 

 

Importante investimento a Brest

 

Video inaugurazione incubatore a Minsk

Gennaio 2018 - Finanziamento a fondo perduto per aziende del settore Agroalimentare

FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO nel settore Agroalimentare. Approvato il progetto FoodBy. Grazie a questo progetto le aziende del settore Food ( alimentare, servizi di import export e manifatturiero collegato al segmento ) potranno beneficiare per progetti di internazionalizzazione in Bielorussia di un contributo del 50% a FONDO PERDUTO. Il progetto prevede l'apertura di un ufficio a Minsk dotato di Temporary Export Manager dedicato ed alcuni eveni promozionali nei mesi di giugno e luglio 2018. Importo massimo concedibile 35.000 euro.

Importante investimento a Fanipol

L’Amministrazione FEZ Minsk propone a investitori di realizzare un progetto di creazione e sviluppo di una produzione di trattamento profondo e complesso di sabbie argillose e limi, in base ad alte tecnologie nuove.

Il progetto prevede la costruzione di imprese, utenze e infrastruttura di trasporto per l’estrazione dei minerali sul territorio della zona economica franca Minsk (FEZ Minsk). La FEZ Minsk è un’area della Repubblica di Belarus cui residenti svolgono attività imprenditoriale a condizioni agevolate (esenzione dall’imposta sugli utili, assenza di canone d’affitto dei lotti di terreno, esenzione dall’imposta sui terreni, agevolazioni doganali).

Gli utenti principali dei prodotti da realizzare sono imprese edili, mattonifici, fabbriche di stoviglie e ceramiche.

L’entità di investimenti per realizzare questo progetto deve costituire almeno 1 milione euro, oppure 500 mila euro da investire entro 3 anni dalla data di stipulazione del contratto. Per creare una produzione reale di trattamento di minerali cui prodotti finali saranno piastrelle ceramiche o laterizi, l’importo minimo da investire costituerà circa 10 milioni dollari USA.

 

Settembre 2017 - Finanziamento a fondo perduto per aziende del settore BIO

FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO nel settore BIO SCIENZE. La Camera di Commercio Italia Bielorussia ha vinto la selezione dei progetti Prospex della Regione Lazio. Il progetto presentato a Lazio Innova si è classificato all' 8 posto su 75 domande presentate per qualità e merito. Grazie a questo progetto le aziende del settore Bio ( medico - farmaceutico - medical devices - cosmetica e manifatturiero collegato al segmento ) potranno beneficiare per progetti di internazionalizzazione in Bielorussia di un contributo del 50% a FONDO PERDUTO.

Bando Prospex Regione Lazio

La Camera di Commercio Italia Bielorussia ha vinto la selezione dei progetti Prospex della Regione Lazio. Il progetto presentato a Lazio Innova si è classificato al secondo posto per qualità e merito. Grazie a questo progetto tutte le aziende della Regione Lazio potranno beneficiare per progetti di internazionalizzazione in Bielorussia di un contributo del 50% a FONDO PERDUTO con particolare focus sul tema Green Economy. Bando finanziato con Fondi FESR Regione Lazio Per maggiori informazioni 

http://www.lazioinnova.it/open-day-del-bando-regionale-prospex/

Video Padiglione Belarus ad Expo

Video Expandere Campania 2015

intervento expo

Brand Forum in Minsk

Video Intervista Presidente ad Otto Mattina